AMBIENTE



Abbiamo “smantellato” circa 7.000 m2 di coperture in eternit (fibra di amianto) ed installato al posto, sulla sommità dei ns capannoni, pannelli fotovoltaici per una superficie totale pari a circa 5.000 m2.

Ciò ha consentito di produrre energia elettrica sufficiente per il consumo interno agli allevamenti, durante il giorno, ed ad un surplus da immettere in rete. Così facendo risparmiare in termini di emissioni di CO2 circa 550.000 kg (550 tonnellate di CO2).

Considerando che un impianto fotovoltaico dura in media circa 30 anni vi è un risparmio di gas inquinanti di circa 23.400 kg per ogni Kilowatt di energia fotovoltaica, l’intero impianto in un arco di 30 anni farà risparmiare quasi 17.000 tonnellate di CO2.

Fonte:

http://www.enermea.com/site/FAQ/calcolo_riduzione_CO2_grazie_impianto_fotovoltaico.html
Politica per la Qualità, Sicurezza Alimentare e Ambiente


Consapevoli che il punto di arrivo ed obiettivo indispensabile per il proseguimento dell'attività economica svolta dall'azienda è l'ottenimento di una redditività adeguata alla produzione di autofinanziamento, senza il quale l'Azienda non può avere sviluppo, la Direzione del gruppo Fantolino desidera promuovere una politica per la Qualità e Sicurezza Alimentare. Tale politica consente di ottenere la massima soddisfazione del cliente, la massima tutela per la Sicurezza alimentare, il massimo rispetto dei collaboratori, la massima salvaguardia del benessere degli animali e la massima tutela dell'ambiente.

Pertanto:

  1. in riferimento all'andamento del sistema di gestione per la qualità e sicurezza alimentare e ai mutamenti osservati nel rapporto fornitore-organizzazione, poichè la Direzione ritiene che l'organizzazione Fantolino si distingua per il proprio potenziale umano, pone come principale obiettivo quello di raggiungere l'efficienza di tutti i processi aziendali attraverso una adeguata formazione e consapevolezza del personale.

  2. per mantenere gli alti livelli di sicurezza alimentare prefissati, la Direzione ritiene fondamentale  il controllo degli indicatori di performance dei processi aziendali con una gestione dell'organizzazione mirata al miglioramento continuo e grande attenzione alle attività necessarie a salvaguardare la tutela dei capi allevati e dei prodotti destinati ai consumatori;

  3. la Direzione è particolarmente attenta a rispettare la qualità dell'ambiente nel quale svolge la propria attività e a difendere  l'impatto ambientale che il  packaging utilizzato produce.

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and conditions.

Comments

Questo sito utilizza/non utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina
 o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Scopri di più